NEWS

VORTEX CAMPIONE EUROPEO OK E KZ2

Il bilancio finale dei Campionati Europei CIK-FIA è semplicemente lusinghiero per i motori Vortex. Nella gara conclusiva, corsa in Svezia, i motori Vortex si sono laureati Campioni Europei nelle categorie KZ2 e OK. Nell’appuntamento di Kristianstad i Vortex si sono imposti in ben tre finali su quattro, in OKJ, OK, e KZ. 

03-08-2017

VORTEX RKZ. (classe KZ e KZ2)
In KZ2, emerge netta la vittoria del titolo europeo che l’RVZ ha conseguito con il tedesco Leon Köhler (KSM Schumacher Racing Team).Köhler ha conquistato il titolo salendo due volte sul podio, su tre gare, e siglando una pole position. L’RKZ è stato brillante vincitore, sempre in KZ2, a Genk (Belgio) con Matteo Viganò (Tony Kart Racing Team).
L’RKZ si è espresso su livelli di assoluta eccellenza anche in KZ, categoria in cui ha ottenuto una vittoria (su tre appuntamenti) con Hajek, un secondo posto, una pole position e due best lap in finale.
Al termine del campionato Patrik Hajek (Kosmic Kart Racing Department) si è classificato secondo assoluto.  
Classifica Campionato Europeo CIK-FIA cat. KZ2
Classifica Campionato Europeo CIK-FIA cat. KZ

OK - VORTEX DDS
Nella prova conclusiva del Campionato Europeo sono stati il 49% i DDS presenti sullo schieramento. Una presenza numerica tanto solida è stata supportata da prestazioni da primato, conseguite nell’arco di tutte e cinque le gare del Campionato Europeo. I DDS hanno conseguito ottimi risultati vincendo quattro volte (Pourchaire, Hiltbrand, Taoufik e Kenneally), conquistando sette podi (quattro 2° e tre 3°) e aggiudicandosi ben 30 heats di qualifica (pari al 75% delle heats corse).
La conquista del titolo europeo da parte del DDS, con Sami Taoufik (Ricky Flynn Motorsport) ed il secondo posto di Pavel Bulantsev (Ward Racing) sono il coronamento di una supremazia mai messa in discussione. Nella top 10 del Campionato Europeo figurano 8 piloti motorizzati Vortex (pari all’80%)
Classifica Campionato Europeo CIK-FIA cat. OK

OKJ - VORTEX DDJ
Numeri rilevanti caratterizzano anche la classe cadetta, con il 44,4% di DDJ presenti nell’elenco iscritti dell’ultimo round di Kristianstad.
Le pole position, ottenute nel corso del campionato dai DDJ, sono state due (Doohan e Rosso), i podi quattro (due 2° e due 3°) e tutto è culminato con la vittoria nella gara conclusiva, raggiunta da Doohan (Ricky Flynn Motorsport).
La classifica finale vede due DDJ (Thompson e Doohan) sul podio Europeo, al secondo e terzo posto.
Classifica Campionato Europeo CIK-FIA cat. OKJ