NEWS

RAD VINCE L’ASIA PACIFIC CIK CON SAEKI

Nell’ultima gara del Campionato del Mondo di KF1, disputatasi sulla pista giapponese di Suzuka, i nostri RAD hanno dato, ancora una volta, prova di grandissima competitività ed affidabilità. Nella KF2 si è confermata questa nostra supremazia con uno splendido successo di Saeki, al volante di un telaio FA Kart motorizzato. Il pilota di casa ha conquistato uno dei titoli più prestigiosi per la classe cadetta, l’Asia Pacific CIK-FIA.

18-11-2011

Il podio della KF2 è stato completato da un altro pilota alla guida di un telaio spinto da un nostro motore, Damiano Fioravanti, su Tony Kart-Vortex-Bridgestone.
Nella classe regina, la KF1, oltre al successo in gara-3 di D’Agosto, abbiamo visto salire sul podio altri due piloti Vortex, Flavio Camponeschi e Yu Kanamaru, rispettivamente secondi in gara-1 e gara-2.
Lo stesso D’Agosto, prima della vittoria, aveva centrato un ottimo podio (3°), in gara-1.
Le vittorie di D’Agosto e Saeki ed i podii non sono tutto, infatti sia in KF1 che in KF2, a centrare la pole position è sempre stato un pilota Vortex. In KF1, prima D’Agosto e poi Camponeschi hanno siglato la pole nelle due giornate di gara. In kF2 è stato Fioravanti a segnare il record in qualifica.
Nell’imminente weekend si corre la XV edizione del Supernationals di Las Vegas, negli Stati Uniti. In quest’importante appuntamento vedremo in pista anche i motori RVXX, nella classe KZ2, categoria in cui i nostri Ardigò e Dreezen hanno conquistato una perentoria doppietta nel 2010.

http://www.tonykart.com/leggi_news.php?ID_news=242